50,00 €

Per Filo
2017

IGT Toscana Sangiovese
L’idea di produrre un nuovo vino in rispettosa armonia con l’ambiente è maturata attraverso le diverse esperienze di lavoro che Filippo Corsini, primogenito di Duccio e Clotilde Corsini, ha vissuto durante oltre un anno passato in viaggio per il mondo. Rientrato a Villa Le Corti, Casa della famiglia e storica sede delle cantine, con questa nuova consapevolezza Filippo mette a punto con il padre un progetto definito: creare un vino simbolo di una nuova direzione produttiva, capace di assecondare i ritmi e i cicli biologici della vite e della natura, che in sé ha già tutto quanto è necessario alla creazione di un grande vino. Per Filippo, il progetto non rappresentava solo una traduzione in chiave moderna dell’esempio ricevuto dalla sua famiglia, ma anche un’autentica filosofia di vita. Clotilde e Duccio Corsini a due anni di distanza, rispettando la filosofia di Ficowines, hanno proseguito l’opera di Filippo seguendo la Vendemmia 2017 insieme a Laura e Claudio e da quella difficile annata hanno prodotto il secondo vino immaginato da Fililppo. Il 2017 segna, dunque, la prima vendemmia di PerFilo, 100% sangiovese, dedicato a Filippo. Da una parte meno sassosa della Vigna di Gugliaie, con lo stesso approccio biodinamico, Laura e Claudio hanno messo in pratica e poi in bottiglia un vino interprete della visione della vitivinicoltura di Ficowines. 1.976 bottiglie certificate organiche, che segnano il futuro della filosofia aziendale Principe Corsini, suo partner nel progetto. www.ficowine.com
Note di degustazione e abbinamenti: 
Il vino nato dall’idea di simbiosi tra uomo e natura che Filippo Corsini aveva immaginato per il Sangiovese di Villa Le Corti e per questo a lui dedicato Dalla parte meno sassosa della Vigna di Gugliaie accudita secondo i principi della biodinamica, un Sangiovese dalla nitidezza e precisione eloquenti. Nel calice rosso rubino dai riflessi trasparenti gli aromi tersi e fragranti con la brillantezza del frutto rosso, la classe della rosa e della lavanda, il succo del melograno e del gelso, le sfumature di pepe, in una nuvola di grande finezza. La struttura del sorso è uno schiudersi slanciato di eleganti elementi che compongono un mosaico fresco e sapido, divenendo immediatamente un archetipo della purezza definita del Sangiovese del Chianti Classico. Abbinamento: spaghettoni cacio e pepe

torna ai prodotti

bio prodotto biologico

veg prodotto vegano

Tenuta: 
Villa le Corti
Riconoscimenti: 
2017: 97 pts Doctor Wine by Daniele Cernilli
Vinificazione: 
Selezione delle uve in campo, sgranellatura e ulteriore selezione manuale; trasferimento meccanico in tonneaux aperti; fermentazione 16 giorni; durante la fermentazione l'immersione del cappello quotidiana è manuale
Numero bottiglie prodotte: 
1 800
Affinamento: 
18 mesi nelle Barriques usate per la fermentazione
Gradazione alcolica: 
15% vol